Pinze per Capezzoli

Come probabilmente saprai i capezzoli sono una delle zone erogene più importanti per la donna e, in misura minore, anche per l’uomo. Puoi titillarli, accarezzarli, succhiarli, baciarli, ma puoi anche stringerli. E poi stringerli ancora e ancora un po’, fino a quando quella sensazioni che provi è proprio al limite tra piacere e dolore e anzi, se sei del tutto sincero/a con te stesso/a è più vicina al dolore.

Di seguito la nostra selezione di pinze per capezzoli, buon divertimento!!

Pinze per capezzoli Fifty Shades of Grey: questa pinze per capezzoli di Cinquanta sfumature di grigio non sono davvero niente male. Sono molto belle e facili da regolare! Devo ammettere che sono sorpresa dal loro design. Non c’è bisogno di confrontarli con altri modelli per capire che sono molto sexy. Per quanto riguarda la consistenza, sono fatte di metallo, non necessariamente di alta qualità, ma l’aspetto esterno non mi sembra male, almeno, non è plastica coperta da una vernice che imita il metallo e la parte che permette di stringere il capezzolo è in silicone morbido. Una bella sorpresa! Abbelliscono i seni e in più permettono di avere dei dannati orgasmi!

Pinze per capezzoli Alligator: eccoci con un nuovo articolo dedicato ad un accessorio del dominio Fetish e BDSM. Questa catena è composta da due morsetti ricoperti all’estremità da gomma (per evitare di danneggiare il capezzolo che sarà interessato da questa sensazione). L’intero set è lungo 30 cm. Questo lascia la catena alla mercé del partner, che sarà tentato/a di afferrarla e tirarla leggermente. Per quanto riguarda l’uso, niente di più semplice. I morsetti sono veramente facili da posizionare.

Catena con pinze per capezzoli: fai godere il tuo o la tua partner con la meravigliosa estetica di queste pinze per capezzoli uniche nel loro genere. La punta ha una morsa estrema che le terrà ancorate ai capezzoli, stringendo in una perfetta combinazione di piacere e dolore. Facili da usare, queste pinze possono essere usate velocemente e con efficienza nell’impeto del momento, o seguendo un rituale durante il vostro schema di ‘gioco’. Attaccate dei pesi alle catene per una sensazione extra che farà andare il vostro masochista fuori di testa. 

Morsetti per capezzoli con piume: decora e stimola i tuoi capezzoli con Questi morsetti in metallo della collezione EasyToys. I morsetti regolabili sono adatti a tutti gli utenti, anche ai principianti, in quanto è possibile regolare facilmente la pressione dei morsetti sui capezzoli. Ci sono tappi di protezione morbidi sulle punte, quindi i morsetti non scivolano via dai capezzoli o graffiano la pelle. Le piume attaccate ai morsetti solleticano il tuo corpo e conferiscono ai morsetti un tocco sexy e unico. Questo bellissimo set di pinze per capezzoli non è solo meraviglioso da guardare, ma vi permetterà di dare al vostro partner la stimolazione di cui ha bisogno.

Morsetti per capezzoli con anelli: i morsetti per capezzoli della collezione EasyToys sono un must per tutti coloro che amano una sfida. I morsetti sono realizzati in metallo resistente e sono dotati di cappucci di protezione morbidi in modo che non scivolino via e non graffino la pelle. Sono presenti anelli metallici nella parte inferiore dei morsetti che è possibile utilizzare per fissare i morsetti a una corda, una catena o un’imbracatura. Grazie alle viti sui lati, puoi facilmente regolare la pressione dei morsetti sui tuoi capezzoli.

Morsetti per capezzoli magnetici: inutile dire che sembrano due pearcing. Ogni morsetto è lunga 1,27.  Sono leggeri e solidi, non si deteriorano al minimo urto. La finitura in canna di fucile e la forma distinta conferiscono un aspetto attraente. Realizzati in alluminio senza nichel per un aspetto elegante e seducente. Usare questi morsetti magnetici per il seno è molto semplice. Basta mettere una parte (la testa) sopra il capezzolo e l’altra sotto, in modo che le due parti magnetizzate si attirino a vicenda per premere il capezzolo. Unica nota, sono adatti principalmente a capezzoli di piccole dimensioni. La pressione scalderà di più l’atmosfera delle tue sessioni più sexy. 

Pinze per capezzoli vibranti: I morsetti vibranti per capezzoli della collezione EasyToys danno ai tuoi capezzoli l’attenzione che meritano. I morsetti metallici sono dotati di vibratori bullet neri. Questo li fa sentire più pesanti per una stimolazione extra. Sono regolabili con le viti sul lato, quindi puoi decidere tu stesso quanta pressione vuoi sui tuoi capezzoli. Il vibratore bullet ha 10 diverse impostazioni di vibrazione che sono facili da regolare.

E altri modelli interessanti...

Pinze per capezzoli con campanelli
CON CAMPANELLO
Pinze capezzoli con brillante
PINZE CON BRILLANTE
Pinze per Capezzoli Vibranti
PINZE VIBRANTI
Pinze per capezzoli con farfalla
PINZE CON FARFALLA
Pinze per capezzoli e clitoride
CAPEZZOLI E CLITORIDE
Pinze Fifty Shades of Grey
FIFTY SHADES OF GREY
PINZE AT MY MERCY
PINZE AT MY MERCY
Pinze per capezzoli con anello fallico
PINZE E ANELLO FALLO
PINZE ENDURANCE
PINZE ENDURANCE
Succhia capezzoli
SUCCHIA CAPEZZOLI
SUCCHIA CAPEZZOLI
Pinze per Capezzoli con Pesi
PINZE CON PESI

Tutti i perché e i percome (e i per quanto tempo) delle pinze per capezzoli

Non saremo noi a doverti spiegare che nel sesso, per un insieme di fattori fisici e psicologici, la stimolazione eccessiva, 

Pinze per capezzoli

spesso al limite del dolore quando non proprio dolorosa, può essere fonte di grande piacere (specialmente nel mondo del Bondage/BDSM). 

È proprio sfruttando questo concetto che nasce l’idea delle pinze per capezzoli,

 pinze che, attaccate al capezzolo turgido per un periodo adeguato di tempo, garantiscono una

 stimolazione continua, più o meno dolorosa, di una zona altamente erogena.

Il perché

Ce ne possono essere svariati, ovviamente, e ognuna delle persone che fa uso delle pinze per capezzoli ha i suoi personalissimi motivi per sceglierle.

Volendo generalizzare, possiamo dire che quando fai sesso indossando le pinze hai una serie di effetti collaterali

  • Il dolore o fastidio che provi ai capezzoli riporta la tua attenzione su questa zona erogena quando, normalmente, si concentrerebbe in ben altre parti del corpo;
  • Molte pinze sfruttano l’azione di piccoli pesi o di una catenella che le collega tra loro e che, in posizioni come il doggy style, aggiunge peso e stimolazione ulteriore;
  • Sebbene il momento in cui indossi le pinze sia abbastanza topico, il vero clou del tutto è quando le togli e subito dopo. I capezzoli infatti risultano estremamente sensibili, sia per la stimolazione che hanno ricevuto, sia perché il sangue torna a fluire: prova a sfiorarli con del ghiaccio o con la lingua, qualsiasi ulteriore attenzione che riceveranno darà risultati amplificati.
  • Non manca, ovviamente, l’aspetto psicologico del gioco: la persona che indossa le pinze si sente sottomessa, spesso ‘punita’ o diminuita dal partner e questo, nell’ambito di una relazione BDSM, può essere molto eccitante.
PINZE PER CAPEZZOLI

Il percome

Quando si tratta di pinze per i capezzoli conviene andarci molto cauti e non solo scegliere attrezzi fatti apposta ma anche partire sempre dal livello minore di stimolazione possibile: col tempo sarai in grado di capire se e quanto spingerti in là. Lo scopo del gioco è infatti quello di provocare un leggero dolore, non di danneggiare il nervo.

E per quanto tempo

Per evitare che questo accada, qualsiasi oggetto che schiaccia non dovrebbe essere indossato per più di 20 minuti consecutivi e la cosa migliore da fare è provare la pinza prima su un’altra parte del corpo, come i lobi delle orecchie o la parte di pelle che si trova tra le dita delle mani per avere un’idea dell’intensità della stretta.

Days
Hours
Minutes
Seconds

Secret Sale ! Pro Penguin Next Generation è un succhia clitoride di Satisfyer